fbpx

Quando un azienda deve scegliere una soluzione software generalmente si concentra sulle funzionalità del software, sulle applicazioni già realizzate nel settore di appartenenza e poi solo alla fine della software selection si concentra sull’aspetto economico del progetto, quindi sui costi di licenza del software e sui costi legati ai servizi connessi alla realizzazione del progetto.

Nel mercato odierno si può scegliere tra una soluzione da acquistare fornita on-premise o una soluzione da utilizzare fornita tramite servizio cloud. Proviamo ad evidenziare le differenze più importanti tra il software in cloud e on-premise.

Le principali differenze tra software in cloud e on-premise

  • Il software on-premise viene acquistato e quindi le licenze sono perpetue e viene installato su server aziendali e fanno parte di una infrastruttura IT aziendale da gestire. Il software in Cloud è un servizio che include tutti i servizi annessi e la soluzione viene installata su un server in cloud esterno.
  • Il software on-premise ha un costo iniziale importante che riguarda proprio le licenze software, al quale vengono aggiunti i costi di manutenzione annuale e assistenza tecnica di progetto. Con il servizio cloud invece viene considerato un costo operativo legato all’utilizzo del software nel tempo. Generalmente è un canone mensile che include il software, la manutenzione e l’assistenza, quindi tutto incluso. Il costo mensile sembra più alto ma diversi studi evidenziano che nel corso del tempo i costi convergono.

Come Partner Tecnologico, fornitore di soluzioni MES e APS possiamo dire che la scelta varia in funzione della tipologia di progetto da implementare. Oggi si parla di software APS in cloud da utilizzare come servizio per la schedulazione a capacità finita della produzione.Questo tipo di progetto può essere facilmente implementato in cloud con numerosi benefici.


Mentre non si parla ancora tanto di software MES in cloud; questo perché si tratta di un progetto cosiddetto “sul campo” dove si lavora in fabbrica integrando e comunicando con persone, macchine, robots, linee produttive, strumenti di misura, materiali da gestire…ecc. Per il MES c’è ancora da lavorare per un configurazione cloud completa ma arriverà presto.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy